Sgrigliatore al alta capacità Idrascreen Visualizza ingrandito
Sgrigliatore al alta capacità Idrascreen

Sgrigliatore ad alta capacità Idrascreen

RF00710

Usati

Idreascreen

Idragreen

modello GF6209

anno 1998

diametro cilindro 628 mm

altezza cilindro 900 mm

potenza 0,55 Kw

sgrigliatore ad alta capacità per il pre-trattamento di acque reflue, di tipo autopulente, in grado di evitare quei problemi di intasamento che, di norma, comportano frequenti operazioni di manutenzione ed elevati costi.

La separazione dei solidi dalle acque di processo e di scarico ha sempre costituito un serio problema, spesso di difficile soluzione, per molti settori industriali e per gli impianti di depurazione...

Maggiori dettagli

  • Assenza di mano d'opera
  • Alta capacità con dimensioni molto contenute (superficie impegnata da un terzo ad un quinto rispetto ai vagli tradizionali).
  • Lunga durata con manutenzione insignificante (la macchina è costruita completamente in acciaio INOX AISI 316 e 304)
  • Bassissimo consumo di energia e di acqua di lavaggio
  • Fenomeni ridotti di intasamento
  • Sgrondatura del materiale solido separato superiore ai vagli tradizionali che si traduce in minori costi per l'allontanamento ed il riciclaggio dei solidi separati.

L'acqua da trattare entra nella vasca di alimentazione, appositamente studiata per rallentare e distribuire il flusso, ed attraversa dall'esterno la superficie del cilindro che ruota lentamente. Le particelle solide vengono trattenute sulla superficie del cilindro e vengono quindi rimosse dalla lama scolmatrice.

L'acqua filtrata, per uscire, attraversa una seconda volta il cilindro, nella parte inferiore, dall'interno verso l'esterno. La grande massa dell'acqua filtrata, che ha acquistato velocità nella caduta libera attraverso il cilindro, esercita una efficace azione di controlavaggio delle luci di filtrazione.

In questo modo la porzione del cilindro che si presenta all'alimentazione è sempre pulita. L'azione di controlavaggio impedisce inoltre la formazione di mucillagini all'interno del cilindro.

Per le operazioni periodiche di pulizia il sistema è equipaggiato con un dispositivo di lavaggio interno con ugelli fissi, alimentati a bassa/media pressione.