MINI CUCINA COLORI MOD. MCK - COLOR SERVICE Visualizza ingrandito
MINI CUCINA COLORI MOD. MCK - COLOR SERVICE

MINI COLOR KITCHEN MOD. MCK - COLOR SERVICE

RF001054

Nuovo prodotto

MCK

La riduzione dei lotti da tingere, insieme alla richiesta sempre più in aumento di macchine da tintura per campionatura, hanno portato le tintorie a cercare una perfetta simulazione della tintura in produzione e ad investire in macchine di piccole capacità.

Nel mercato, tuttavia, un sistema di dosaggio coloranti e prodotti chimici per questa attività non era presente. Molte tintorie dispongono di sistemi di dosaggio per laboratorio che gestiscono macchine da laboratorio fino a 500 grammi (0,5 kg) in automatico o di sistemi di dosaggio per grandi quantità che non possono servire macchine sotto i 15 kg.

Il nostro obiettivo è quello di colmare questo gap tra produzione e laboratorio, introducendo nel mercato una Mini Color Kitchen (MCK) per coloranti e prodotti chimici. MCK è progettata per servire macchine di piccole dimensioni. Dosa, dissolve e trasferisce i coloranti in polvere ed i prodotti chimici con un’alta precisione, prerogativa delle macchine da campionatura. Inoltre, la quantità totale di acqua erogata viene notevolmente ridotta e, di conseguenza, minore è anche il trattamento di depurazione dell’acqua.

MCK può soddisfare tutte le esigenze delle macchine per la tintura da campione.

MCK può gestire pesate fino a 0,001 grammi (1 mg) per i coloranti (nota 1) e 1,0 grammi (tolleranza +/- 0,1 grammi) per i chimici. Il trasferimento della ricetta alle macchine da tintura può avvenire tramite un distributore compatto multilinea o la convenzionale tecnologia mono linea con valvole a tre vie.

(nota 1): per i dosaggi troppo piccoli per essere gestiti in valore assoluto, il software di gestione esegue una diluizione ed un dosaggio parziale della soluzione diluita garantendo così una precisione assoluta.

Altro vantaggio dell'MCK sono le correzioni. È possibile aggiungere alcuni coloranti nel bagno di tintura affinché le ricette di correzione non aumentino il rapporto bagno. Le “correzioni/aggiunte” se gestite da un sistema di dosaggio tradizionale, causerebbero invece un aumento del rapporto bagno.

.....continua clicca su tab Dettagli

Maggiori dettagli

MCK

La riduzione dei lotti da tingere, insieme alla richiesta sempre più in aumento di macchine da tintura per campionatura, hanno portato le tintorie a cercare una perfetta simulazione della tintura in produzione e ad investire in macchine di piccole capacità.

Nel mercato, tuttavia, un sistema di dosaggio coloranti e prodotti chimici per questa attività non era presente. Molte tintorie dispongono di sistemi di dosaggio per laboratorio che gestiscono macchine da laboratorio fino a 500 grammi (0,5 kg) in automatico o di sistemi di dosaggio per grandi quantità che non possono servire macchine sotto i 15 kg.

Il nostro obiettivo è quello di colmare questo gap tra produzione e laboratorio, introducendo nel mercato una Mini Color Kitchen (MCK) per coloranti e prodotti chimici. MCK è progettata per servire macchine di piccole dimensioni. Dosa, dissolve e trasferisce i coloranti in polvere ed i prodotti chimici con un’alta precisione, prerogativa delle macchine da campionatura. Inoltre, la quantità totale di acqua erogata viene notevolmente ridotta e, di conseguenza, minore è anche il trattamento di depurazione dell’acqua.

MCK può soddisfare tutte le esigenze delle macchine per la tintura da campione.

MCK può gestire pesate fino a 0,001 grammi (1 mg) per i coloranti (nota 1) e 1,0 grammi (tolleranza +/- 0,1 grammi) per i chimici. Il trasferimento della ricetta alle macchine da tintura può avvenire tramite un distributore compatto multilinea o la convenzionale tecnologia mono linea con valvole a tre vie.

(nota 1): per i dosaggi troppo piccoli per essere gestiti in valore assoluto, il software di gestione esegue una diluizione ed un dosaggio parziale della soluzione diluita garantendo così una precisione assoluta.

Altro vantaggio dell'MCK sono le correzioni. È possibile aggiungere alcuni coloranti nel bagno di tintura affinché le ricette di correzione non aumentino il rapporto bagno. Le “correzioni/aggiunte” se gestite da un sistema di dosaggio tradizionale, causerebbero invece un aumento del rapporto bagno.

Specifiche tecniche:

Dosaggio/Dissoluzione coloranti

• N.90 tramogge in policarbonato trasparente da 4 litri ciascuna

• Bilancia di precisione Mettler con risoluzione di 0,001 gr.

• Precisione di dosaggio +/- 2%

• Pesata minima di 0,001 grammi per i coloranti (con sistema di diluizione)

• Pesata massima di 300 grammi in un solo dosaggio (i dosaggi superiori vengono splittati automaticamente)

• 200 pesate, dissoluzione e trasferimento in 24 ore

• Sistema robotico automatico che sposta e seleziona la tramoggia selezionata dalla posizione di parcheggio e la porta nella posizione di dosaggio

• Serbatoi di dissoluzione con sistema di miscelazione completo di connessione per acqua calda e fredda.

• Stazione di lavaggio ed asciugatura dei serbatoi di dissoluzione

• Robot automatico per spostare i serbatoi dalla posizione di dosaggio, a quella di dissoluzione e di trasferimento

Dosaggio prodotti chimici liquidi

• fino a 30 serbatoi di prodotti chimici liquidi capacità 14 lt

• Cella di carico con precisione di 0,1 grammi

• Precisione di pesatura +/- 2%

• dosaggio minimo di 5 grammi

• dosaggio massimo di 4500 grammi in un solo ciclo (i dosaggi superiori vengono splittati automaticamente)

• 360 pesate e trasferimento in 24 ore

• Rulliere motorizzate per trasportare serbatoi dal dosaggio alle posizioni di trasferimento